Home / Unit / Corporate Social Responsibility

SA8000 - Certificazione etica

Migliorare la reputazione dell’azienda attraverso un sistema di gestione del rischio

In uno scenario di globalizzazione delle imprese, dove l’esigenza dei mercati necessita di concorrenza agguerrita e dello sviluppo di tecnologie sempre più sofisticate, i veri nodi si aggrovigliano o si sciolgono sulla valorizzazione del patrimonio umano.

Al fine di adattarsi ad un contesto sempre più esigente e talvolta esasperato, le imprese dispiegano importanti risorse per la ricerca del benessere, integrando il sistema aziendale con quello sociale ed ambientale, attraverso la valorizzazione delle proprie relazioni con i dipendenti, delle parti sociali, della comunità locale, dei consumatori, delle autorità pubbliche e di altri portatori di interesse. Una risposta alle nuove esigenze del mercato, proviene dallo standard SA 8000, uno strumento che consente all’azienda di controllare le situazioni di rischio, contribuendo positivamente anche alle valutazioni del proprio “score” contribuendo alla soddisfazione di lavoratori e clienti, ad un migliore gradimento da parte della comunità, alla protezione degli azionisti e ad aumento della reputazione.

L’utilizzo del protocollo SA 8000 permette quindi di salvaguardare il processo di gestione di situazioni lavorative sensibili che, se mal gestite, potrebbero inficiare la reputazione dell’azienda ed incidere negativamente sui suoi risultati economici.

La norma SA 8000, pubblicata da SAI nel 1997, tocca la sfera della Responsabilità Sociale per quanto riguarda le condizioni dei lavoratori (diritti umani, sviluppo, valorizzazione, formazione e crescita professionale delle persone, salute e sicurezza dei lavoratori, non discriminazione, lavoro dei minori e dei giovani) ed i suoi requisiti si estendono a tutta la catena dei fornitori e dei subfornitori. Nonostante la SA 8000 non copra tutti gli ambiti della Corporate Social Responsibility (CSR, Responsabilità Sociale), essa risulta avere un impatto molto forte sul “rischio di reputazione” e Organizzazione. La SA 8000 è stato il primo standard etico certificabile: l’idea di avvalersi di organismi di Terza Parte indipendenti e accreditati che operano con imparzialità di giudizio, rafforzano lo standard in termini di credibilità.

La certificazione di conformità allo standard SA 8000 è riconosciuta in tutto il mondo e prevede lo sviluppo e la verifica di sistemi di gestione che promuovano attività lavorative socialmente accettabili con vantaggi per l’Organizzazione e per tutta la catena di fornitura, in termini di miglioramento nella gestione dei “rischi aziendali”, nelle relazioni con le parti interessate interne ed esterne all’Organizzazione e in definitiva di miglioramento generalizzato della reputazione: il vero valore dell’impresa.

Gli aspetti interessati:

  • il rispetto dei diritti umani;
  • il rispetto dei diritti dei lavoratori;
  • la tutela contro lo sfruttamento dei minori;
  • le garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro.

La norma internazionale ha quindi lo scopo di migliorare le condizioni lavorative a livello mondiale e soprattutto permette di definire uno standard verificabile da Enti di Certificazione.

Principali obiettivi/benefici:

Risparmi in termini economici - incremento della produttività e minore turnover del personale. Riduzione delle rilavorazioni e incremento dell’efficienza.

Risparmi in termini di tempo - nel processo della catena di fornitura, grazie al miglioramento della comunicazione tra il management aziendale ed i dipendenti.

Riduzione dei rischi - condizioni di lavoro più sicure, che permettono una diminuzione dei rischi nei confronti del personale e della reputazione dell’azienda.

Aumento di un vantaggio competitivo - attraverso il miglioramento delle condizioni di lavoro, che rende il personale dell’azienda più motivato e un processo produttivo di maggiore qualità percepita.

Garantendo la piena trasparenza - a soggetti esterni, per quanto riguarda le condizioni di lavoro, di sicurezza e la remunerazione del personale. Questo aiuta a garantire le parti interessate circa il livello qualitativo dell’azienda

è stata recentemente pubblicata la nuova edizione della SA 8000:2014.

La certificazione è applicabile a tutte le Organizzazioni, indipendentemente dalla dimensione, area geografica di appartenenza e settore. Sono particolarmente interessate:

  • le Organizzazioni che hanno acquisito un forte valore del proprio marchio e sono scrupolose nel cercare di non compromettere la propria immagine.
  • le Organizzazioni che hanno catene di fornitura complesse e critiche in termini di settore merceologico e area geografica.
  • le Organizzazioni, incluse Piccole e Medie Imprese e PA, che decidono di percorrere circuiti virtuosi finalizzati a fidelizzare clienti sensibili al tema e disposte a premiare le buone pratiche.

RICHIEDI INFORMAZIONI