Home / Unit

CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY

CSR è l'acronimo di Corporate Social Responsibility, concetto tradotto in Responsabilità Sociale delle Imprese.
La CRS può essere definita come "l'integrazione da parte delle imprese, delle istanze sociali ed ecologiche nelle loro operazioni commerciali e nei loro rapporti con le parti interessate"

L'azienda si impegna ad andare oltre i limiti di legge perchè ritiene che le pratiche di CRS siano in linea con la propria filosofia e i propri fini aziendali.

Le aziende sempre più si avvicinano alle pratiche di CRS perchè' l'attenzione degli operatori, dell'opinione pubblica e di tutti i portatori di interesse si è ormai concentrata sull'integrità delle imprese e sugli atteggiamenti da queste assunti, non solo nei confronti degli azionisti ma anche della società nel suo complesso. Per cogliere appieno questa sfida diventa necessario investire di più nel capitale umano, nell'ambiente e nei rapporti con le parti interessate.

La CRS si rivolge a quelle imprese che già adottano, magari inconsapevolmente, comportamenti responsabili, favorendone un approccio più coerente e strutturato, e alle imprese che non conoscono la disciplina proponendo un nuovo modo di intendere le proprie attività.

Le organizzazioni che decidono di confrontarsi con la responsabilità sociale possono scegliere di farlo facendo: meno di quanto richiesto dagli stakeholder (strategie di reazione); ammettendo l'esistenza di un conflitto esterno/interno e cercando di opporsi ad esso (strategie di difesa); adattandosi alle istanze degli stakeholder (strategie di adattamento) ad esempio con la pubblicazione di un bilancio sociale a seguito delle richieste di una organizzazione non governativa; anticipandone le richieste (strategie di proattività).

Ciò che caratterizza l'approccio alla CRS è l'integrazione delle tematiche di responsabilità sociale nelle linee strategiche e di crescita, tanto nelle grandi imprese multinazionali, quanto nelle medie imprese, fino alle piccole o piccolissime (micro) imprese.

Le dimensioni nella quale si articola la gestione della CRS sono: la gestione delle risorse umane, la salute e la sicurezza sul lavoro, l'adattamento alle trasformazioni aziendali, la gestione delle risorse naturali e degli effetti sull'ambiente. In secondo luogo si estende oltre il perimetro aziendale e riguarda le comunità locali, i business partner, i fornitori, i clienti, i consumatori, il rispetto dei diritti umani lungo tutta la filiera produttiva e le istanze ambientali a livello mondiale.

Reporting e Bilanci di Sostenibilità Certificazione ISO 20121 Certificazione SA 8000 Codice etico aziendale ISO 26000 - Guida alla Responsabilit√† Sociale Stakeholder Catena di fornitura sostenibile