Home / Blog

COOPERATIVE ED ECONOMIA CIRCOLARE


09/10/2017

L’IMPEGNO DELLE COOPERATIVE PER UNA SOCIETÀ CIRCOLARE

Il mondo delle cooperative si fa carico di un grande ed importante impegno: costruire e permettere una società sostenibile. Questa tipologia di società non si caratterizza semplicemente per la crescita del numero di alberi piantati o per il riciclaggio obbligatorio, essa significa modificare il proprio stile di vita sviluppando le caratteristiche di:

  • Responsabilità delle proprie azioni
  • Generosità verso gli altri e l’ambiente
  • Sensibilità per il futuro degli altri.

L’impegno che le cooperative hanno assunto si caratterizza anche per la volontà di raggiungere gli obiettivi attraverso:

  • Democrazia
  • Biodiversità economica
  • Etica
  • Legalità

Tale obiettivo non è il fine solo delle cooperative ma è condiviso a livello internazionale ed è possibile notare come tutto il mondo si stia muovendo, più o meno velocemente verso la costruzione di una società sostenibile. Ciò che convalida questa affermazione si può ritrovare in una serie di documenti:

  • Europa 2020
  • Agenda 2030
  • I 17 Obiettivi Sostenibili del Millennio
  • Cop 21
  • Green Economy ed economia circolare

La costruzione di una società sostenibile passa anche dall’economia e dunque se l’economia diventa circolare a sua volta la società potrà compiere questo passo. Come l’economia, la società circolare deve “riciclarsi” e rigenerarsi, utilizzando nuovamente le materie prima, che in questo caso sono idee, pensieri, progetti per il futuro e sogni, cercando di soddisfare ogni singolo, senza lasciare da parte nessuno.

Vivere in una società di questo tipo vuol dire avere un particolare stile di pensiero e di comportamento che sia a favore della resilienza e contro invece la pratica economica dell’obsolescenza programmata.

Le cooperative si impegnano dunque a portare avanti questo progetto attraverso:

  • Attuazione di processi economici che non lascino scarti
  • Coinvolgimento attivo delle generazioni
  • Predisposizione di nuove strutture organizzative che facilitino partecipazione e contributo dei singoli
  • Promozione di un welfare di comunità sociale e sanitario
  • Politiche inclusive attente alle fasce deboli
  • Restituzione della centralità al territorio, alla comunità.

 

Fonte: www.asvis.it

CSR è l'acronimo di Corporate Social Responsibility, concetto tradotto in Responsabilità Sociale delle Imprese.
La CSR può essere definita come "l'integrazione da parte delle imprese, delle istanze sociali ed ecologiche nelle loro operazioni commerciali e nei loro rapporti con le parti interessate"

 

Per ulteriori informazioni e richiesta preventivi: 

Mail info@askonsulting.it
Tel. +39 030 33 89 595