Home / Academy / Corsi di alta formazione

Diagnosi energetiche degli edifici: l'Auditor energetico ai sensi della
UNI CEI EN 16247-5, come previsto dal D.Lgs. 102/2014
Settore CIVILE

Obiettivi

Il corso ha l'obiettivo di fornire le competenze, pratiche e teoriche, per lo svolgimento di attività di diagnosi energetica, previste dalla norma tecnica UNI CEI EN 16247-5:2015 "Diagnosi energetiche - Parte 5 Competenze dell'auditor energetico" e dalla bozza di schema di certificazione ACCREDIA. La figura dell'Auditor Energetico è inoltre richiamata dal D.Lgs. 102/2014 tra quelle figure professionali certificate che a partire dal 19 luglio 2016 potranno, in via esclusiva, svolgere le diagnosi energetiche obbligatorie previste dal Decreto stesso.

Il corso fornirà quindi competenze specifiche nell'ambito dell'energy audit secondo le norme tecniche UNI CEI EN 16247, del monitoraggio della prestazione energetica di edifici, delle fonti energetiche ed emissioni correlate, delle valutazioni economiche di differenti misure di miglioramento dell'efficienza energetica e di quanto ulteriormente necessario a svolgere l'attività di energy audit conformemente all'allegato 2 del D.Lgs. 102/2014.

All'interno del corso verranno affrontati gli argomenti d'esame previsti per la certificazione della figura dell'Auditor Energetico.

Docenti

Il corso sarà tenuto da docenti di rilievo nell'ambito dell'energy management (Esperti in Gestione dell'Energia certificati da parte terza ai sensi della UNI CEI 11339, con almeno 3 anni di esperienza sulle tematiche del corso).

Programma didattico:

  • L'Auditor Energetico secondo la Norma UNI CEI EN 16247-5 e la certificazione delle competenze
  • Quadro legislativo di riferimento per AE
  • Analisi costi benefici - Elementi di base e casi specifici (tra cui il LENI)
  • Strumenti di incentivazione - Parte generale e richiami di ogni tipologia
  • Energia da Fonti rinnovabili
  • Fabbisogno energetico - Involucro edilizio, impianti tecnici - Richiami
  • Diagnosi Energetica (DE) - UNI 16247 parti 1 e 2
  • Diagnosi Energetica (DE) - UNI 16247 Le fasi - Contatti preliminari e riunione iniziale
  • Diagnosi Energetica (DE) - UNI 16247 Le fasi - Raccolta, monitoraggio e analisi preliminare dei dati
  • Diagnosi Energetica (DE) - UNI 16247 Le fasi - Sopralluogo e attività in campo (la check list)
  • Diagnosi Energetica (DE) - UNI 16247 Le fasi - Analisi energetica e modello per definire la baseline
  • Diagnosi Energetica (DE) - UNI 16247 Le fasi - Benchmarking energetico
  • Diagnosi Energetica (DE) - UNI 16247 Le fasi - Le misure di miglioramento su involucro e impianti
  • Diagnosi Energetica (DE) - UNI 16247 Le fasi - Le misure di miglioramento gestionali
  • Diagnosi Energetica (DE) - UNI 16247 Le fasi - Report e Riunione finale - Richiami anche a area trasporti accessori a azienda
  • Sistemi tariffari - Le bollette Richiami
  • Casi studio -Un esempio applicato

Destinatari

Architetti, ingegneri, geometri, periti industriali, energy manager, facility manager, Esperti Gestione Energia, Auditor energetici o REDE (UNI CEI TR 11428), operatori di ESCO, professionisti operanti in ambito efficienza energetica e chiunque abbia interesse a svolgere attività di auditor energetico in ambito civile ed industriale